RASSEGNA STAMPA

Niccolini dei Nuovi (senza firma «Toscana Tascabile»)

01/04/2018


Grandi novità al Teatro Niccolini, che per i prossimi tre anni almeno sarà interamente gestito

Grandi novità al Teatro Niccolini, che per i prossimi tre anni almeno sarà interamente gestito e animato da un gruppo di giovani diplomati alla Scuola per Attori ‘Orazio Costa’ della Fondazione Teatro della Toscana. Si tratta di un progetto ‘per un attore artigiano di una tradizione vivente’ che vedrà impegnati i giovani in tutti gli aspetti della macchina teatrale, dalla direzione artistica all’amministrazione, dalla comunicazione alle pulizie. Diretto da Marco Baliani, un primo nucleo di sedici under 30 – riuniti sotto il nome de ‘I Nuovi’ – debutta da mercoledì 11 a domenica 22 ne ‘La mandragola’, la beffa erotica machiavelliana dal sapore boccaccesco che festeggia proprio nel 2018 i suoi 500 anni. Dall’autunno ‘i Nuovi’ lavoreranno poi con Gianfelice Imparato, Glauco Mauri, Andrée Ruth Shammah e Beppe Navello, nell’ottica di un rinnovato rapporto formativo Giovani / Maestri.


Torna Indietro